lunedì 29 settembre 2008

Heidi

In tema con la gita....questo è stato il nostro primo Stop all'area di sosta....all'Heidiland...




Già....
ci saremmo dovuti inerpircarci là sui monti... ma ci siamo accontentati di salire fino a 650 metri.... e con la macchina.... abbiamo percorso a piedi 5 minuti di sentiero e siamo arrivati all'Heididorf (paese di Heidi).

Già....
che delusion
la fontana.....
l'Heidihaus (casa di Heidi)
lo shop...
una casa privata...
stop

e per trovare tutto questo.... abbiamo pure sbagliato strada
Ci siamo accorti che sono molto gelosi del luogo.... non trovi quasi nessuna informazione decente... su internet scrivono che ti devi recare Maienfeld...sisi arrivi a Maienfeld... e tutto si chiama....Heidi.... negozio di Heidi, ristorante di Heidi (si mangia divinamente...), cantina di Heidi......
Arriviamo in centro paese troviamo un gran cartellone e con sorpresa mio marito esclama...ecco amore leggi cosa c'e scritto, di sicuro ci saranno le informazioni.... sisi dico io.... cambia strada... quella ti porta alle cantine vinicole di Maienfeld.... altro che Heidi!!!!!!!!!!!!!!!
Che Heidi bevesse vino e non latte???????????????????????????????????????????????

La casa di Heidi contiene un piccolo museo di come si viveva 100 anni fa...c'è pure la carrozzella di Clara... ho fatto qualche fotina.

camera di Heidi sedia a rotelle di Clara

foto di gruppo senza la sottoscritta...naturalmente

Con la nonna di 86 anni appresso non siamo saliti all'alpe. Lì era obbligatorio farlo a piedi... niente strada.... a meno che ...una fantomatica funivia ti porti all'alpe (come ho trovato in internet).... funivia??? dove??? nessun cartello indica una funivia....

che delusion

Al ritorno abbiamo fatto una sorpresa alla nostra amica
L'abbiamo portata al Caumasee a 1000 metri circa....vero paradiso lagunare su terra...altro che Maldive... si scende a piedi o con la funicolare automatica...
L'anno prossimo ci faremo un picnic favoloso!!!!!!!

Se legge Eliana....
Cara Eliana, nemmeno qui c'è l'autostrada.... ma la Svizzera è un gioiellino incastonato tra le Alpi... per scoprirlo bisogna uscire dalle autostrade!!!!

ciao raga....

2 commenti:

Nicoletta (Kiky) ha detto...

Ma dai, in fondo non è andata poi così male! Forse ti aspettavi di più, comunque la gita è stata piacevole! Andrà meglio al prossimo pic nic in quella bella località!
Un abbraccio
Nicoletta

Silva ha detto...

..dai dai non ti lamentare!!! ogni tanto anche in Svizzera si può rimaner delusi da qualcosa no??? passa dal mio blog c'è un giochino per te!!
baci
Silva

Un pequeño regalito para una amiga que vive al otro lado del océano

Un pequeño regalito para una amiga que vive al otro lado del océano
un besos desde Suiza