sabato 18 ottobre 2008

Addio

Scrivo questo post per dire addio al mio migliore amico
Ci siamo conosciuti tanti anni fa.... mi ricordo ancora che eravamo in un supermercato
Era un buon amico.... sopportava tutte le mie lamentele anche se ogni tanto vedevo che sbuffava un po'... a volte filavia via liscio e non facevo nemmeno in tempo a fermarlo.... ogni suo discorso non faceva una piega... Era il mio prediletto.
Ogni tanto lo odiavo. Ma era odio-amore... Poi con l'avanzare degli anni ogni tanto si scordava di illuminarsi.... ma io ero sveltissima a coccolarlo, anche se (per chi mi conosce bene) mi veniva la voglia di sbatterlo giù dal 3° piano.... Comunque in famiglia nessuno osava toccarlo.... anzi.... mi pregavano di chiamarlo, probabilmente per farmi stare tranquilla....non lo so....
Ascoltavamo la musica...adoravamo ascoltare la musica mentre soli soletti ciarlavamo....e lui sbuffava... Ogni tanto gli dicevo che l'avrei accompagnato dal dottore per fargli fare un chek-up... ma lui tirava dritto.... E quando mi chiamava perchè lo mollavo li tutto solo mentre il telefono squillava?????
In questi giorni mi sono accorta che c'era qualche cosa che non andava.... che non sbuffava nemmeno più... sono strasicura che Loris (mio figlio maggiore) si debba assumere tutte le sue responsabilità...... io sono una mamma che cerca di insegnare le buone maniere ai figli...a volte anche al marito... ma Loris devo dire che mi ha deluso.... profondamente.... lui non sa che in Bangladesh usano i bambini per lavorare... gliel'ho spiegato chiaramente un sacco di volte.... e, amiche mie, il mio amico ne è rimasto sconvolto... e mi è morto tra le mani.... troppo faticoso per lui percorrere avanti e indietro .... quel COTONE SCHIFOSO M'HA SECCATO IL MIO FERRO DA STIROOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

8 commenti:

Luisa ha detto...

Ma Patty.....mi hai fatto prendere un colpo!!!
Sei tremenda.
Comunque mi affianco al tuo dolore per aver perso il tuo migliore amico, hai tutta la mia comprensione. Ricorda solo che morto un ferro...occorre prenderne subito uno nuovo sennò la pila cresceeeeeeeee a dismisura.
Insomma, bisogna guardare avanti e stirare senza rimpiangere i bei tempi.
Che vita grama!
Baci
Luisa

fiore_labs ha detto...

Ahhh.... cavolo che spavento!
Il mio invece è caduto dall'asse da stire e portato ingiro per la casa da quelle due malefiche 4 zampe! che volessero imparare a stirare???? Nooooo
Baciotti
Fiore

Rosa ^_^ ha detto...

Hi hi hi hi hi.....sei troppo forte Patrizia!!!!
Ci vediamo oggi dalla Anna
Rosa

Nicoletta (Kiky) ha detto...

Sei proprio una matta! Avevi fatto davvero spaventare anche me!
Sono certa che troverai un altro prezioso alleato e confidente!
Ciao, carissima, un abbraccio
Nicoletta

francuzza ha detto...

oh bischera!!! mi hai fatto venire un colpo!!!!!
il mio purtroppo sempre lì...pronto e ligio al dovere, mai che manchi una volta!!!
franca

Francip ha detto...

credimi che mi sono spaventata...mannaggia..! comunque tutto è bene quel che finisce bene, almeno per te, per me invece c'è una bella montagnetta di panni da stirare che sembra che mi chiamino, con una flebile vocina...siamo quiii...vieni... che tristezza!
un bacio,
Francy

A casa di Angi ha detto...

Ahhhhhhhhhhhhhhhhh, ma questo è humor nero, come ahi fatto a diventare amica di un ferro da stiro !!!
Io l'ho chiuso in armadio parecchi anni fa, e minacciato mio marito!!1 Se rientrava a casa con una camicia avrei buttato giù dal balcone entrambi !!!
ja ja ja
Espero que nunca encuentres otro amigo como èl !!!
Besos, Carol

Iaia ha detto...

SEI TROOOPPOOOO FORTE!!!
Mi hai fatto fare quattro risate!
Adesso però corri sul mio blog che c'è una sorpresa per te.
Un baciottone...Iaia.

Un pequeño regalito para una amiga que vive al otro lado del océano

Un pequeño regalito para una amiga que vive al otro lado del océano
un besos desde Suiza